ROMA, 4 LADRI FERMATI DOPO AVER TENTATO DI RIPULIRE UN APPARTAMENTO

Si tratta di un 17enne, due 15enni entrambi senza fissa dimora e apolidi, e una 13enne, non imputabile. I quattro sono stati  sorpresi mentre stavano per compiere un furto in un appartamento di via Aureliana e sono vecchie conoscenze dei militari, erano già stati intercettati nel centro storico e pedinati. Giunti in via Aureliana la 13enne e la 15enne si sono introdotte all’interno di uno stabile mentre gli altri due sono rimasti in strada a vigilare. Quando i militari sono intervenuti, dopo aver bloccato i due in strada, sono entrati nello stabile e hanno sorpreso le altre due mentre, mediante una lastra di plastica, stavano tentando di aprire la porta di ingresso di un appartamento, approfittando dell’assenza dei proprietari. A seguito della perquisizione personale i militari hanno rinvenuto e sequestrato due paia di guanti e due lastre di plastica. Successivamente su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente l’arrestato è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza di Roma Virginia Agnelli, mentre gli altri minori, nell’impossibilità di contattare i genitori, sono stati accompagnati presso un centro di accoglienza di Roma in via di Torre Spaccata.