BRACCIANO, LA FESTA DELLE ROSE IL 10 E L’11 MAGGIO A CASTEL GIULIANO

Sabato mattina, inoltre, la festa sarà arricchita da un’affascinante tour di auto d’epoca e, alle 11:30, dalla presentazione del libro “Sulle tracce di una rosa perduta” di Andrea di Robilant – Corbacci Editore. Molte delle rose in esposizione sono già state testate direttamente dalla Marchesa Umberta Patrizi nel giardino del castello e alle Terme di Stigliano, splendida struttura anch’essa inserita nel circuito di Grandi Giardini Italiani, il network dei più bei giardini visitabili in Italia (www.grandigiardini.it) Alla sua passione per le rose ed all’arte della loro coltivazione Umberta Patrizi ha recentemente dedicato un Garden Book (collana della casa editrice Grandi Giardini Italiani) ” Il Giardino dei Pensieri” nel quale racconta in prima persona, sul filo dei pensieri, dell’esperienza diretta nella creazione e cura di uno dei roseti privati più ampi d’Italia vissuta con profonda intensità. Il libro è inoltre è arricchito da una raccolta di acquerelli originali di Umberta Patrizi Montoro, dedicati al suo giardino. Come ormai è tradizione, all’interno del giardino, a chiusura della mostra, si terrà un divertente e malizioso concerto, “Contrappunti piccanti – Villanelle, canzonette, moresche e chanson del XV e XVI secolo”, diretto dal Maestro Marta Zanazzi con il gruppo vocale Ottava rima.