LATINA, CALCIO: BREDA LASCIA LA PANCHINA NERAZZURRA

“Nonostante le garanzie tecniche ed economiche che mi sono state assicurate per il prossimo campionato – ha commentato Breda – Sono convinto che dopo una stagione tanto esaltante, ma dall’epilogo così amaro, sia importante per tutti ritrovare stimoli nuovi”.Iniziato quindi il totomister, con il condottiero del Siena Beretta in pole position. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, l’allenatore milanese sarebbe ad un passo dall’ufficializzazione.