LATINA, AL GORETTO NO A SOSPENSIONE DAY SURGERY

La precisazione arriva dal consigliere regionale pontino Enrico Forte, in risposta alle tante voci infondate e alle tante polemiche venutesi a creare sulle sorti della struttura sanitaria del capoluogo. La direzione generale della Asl ha disposto soltanto la sospensione dell’attività chirurgica rinviabile ma non di quella oncologica. Forte ha assicurato che gli altri 13 settori rimarranno aperti e resteranno operativi gli spazi operatori e ambulatoriali con assistenza medica   e infermieristica.