LATINA, MALTRATTA LA COMPAGNA POI LA SEGREGA IN BAGNO CON LA FIGLIA. ARRESTATO 28ENNE

L’uomo ha percosso la propria convivente, una 24enne di origine nigeriana, procurandole lesioni guaribili in gg.10 e l’ha segregata, successivamente, in bagno insieme alla propria figlia di anni 2. L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Latina.