LATINA, DI GIORGI “LA ROMA LATINA OPERA FONDAMENTALE”

“Il nostro comune obiettivo di rappresentanti delle istituzioni, continua Di Giorgi, deve essere quello di attuare una massima collaborazione per sbloccare il complesso iter burocratico che porta al compimento dell’opera, in tal senso confermo il mio impegno e sottolineo ancora una volta l’importanza della Roma-Latina a cui è strettamente collegata la realizzazione delle bretella Cisterna-Valmontone e il collegamento con l’autostrada, sbocco fondamentale per l’economia industriale e il turismo del territorio pontino. Sono queste le linee essenziali della mia posizione che avrei voluto esporre questo pomeriggio nel corso dell’interessante convegno promosso da Unindustria, a cui però non potrò essere presente perché impegnato a Roma nell’incontro con i sindaci di Parma e Pescara, da tempo già fissato, per definire insieme linee comuni per evitare la soppressione del Tar di Latina.
L’amministrazione sarà comunque presente all’incontro con l’assessore Giuseppe Di Rubbo.”