IL TANGO DELLA BALADAS PARA 3 SBARCA A TOLFA E CERVETERI

L’esordio è fissato per venerdì 24 ottobre, al Teatro Claudio di Tolfa in occasione della presentazione della stagione teatrale 2014/2015. L’appuntamento è per le ore 20.30 con un aperitivo di benvenuto, mentre alle 21.00 verrà illustrato il programma completo degli eventi dei prossimi mesi. Inizio dello spettacolo alle ore 22.00.

Il giorno seguente, sabato 25 ottobre alle ore 18.00, le tre ragazze si esibiranno a Sala Ruspoli, in Piazza Santa Maria a Cerveteri. Entrambe le serate sono ad ingresso gratuito.

“Siamo entusiasti di poter ospitare questo evento – ha dichiarato Luigi Landi, Sindaco di Tolfa – è sempre un motivo di soddisfazione quando delle artiste internazionali scelgono il nostro teatro come tappa dei loro spettacoli. Invito la Cittadinanza a non mancare a questo evento, uno spettacolo che vi saprà far vivere, sulle melodie e sui passi del tango nuevo, la cultura e i colori del Sud America”.

“Proseguono gli eventi culturali organizzati nel nostro territorio – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – quello delle Baladas Para 3 sarà uno spettacolo di grande livello, che consiglio a tutti gli amanti della buona musica ed in particolar modo agli appassionati di tango di venire a vedere”.

“Siamo estremamente felici di poterci esibire in due città come Tolfa e Cerveteri – spiegano le ragazze – queste saranno due serate particolarmente importanti per noi, perché rappresentano non solo l’opportunità di condividere la nostra passione per la musica e per il tango, ma anche l’occasione per fare un omaggio ad una persona per noi speciale, alla nostra cara Celsa, per molti anni residente Cerveteri, e che da pochi mesi non è più tra di noi ma sempre viva nei nostri cuori”.

“I nostri spettacoli – raccontano le tre ragazze – che traggono la loro maggiore ispirazione dai più celebri poeti “portegni”, vogliono raccontare in un susseguirsi di immagini, melodie e passi di tango il volto della Città di Buenos Aires. Nel corso delle due serate eseguiremo alcuni tra i brani più famosi di Astor Piazzolla come ad esempio ‘Libertango’, ed avremo l’onore di duettare con la soprano argentina Ana-Clara Vera Merino e il clarinettista italiano Alfio Marazzi, con i quali abbiamo avuto modo di esibirci svariate volte”.

Le Baladas Para 3 esordiscono insieme nei teatri di Losanna, suscitando grande interesse di pubblico. Nel 2011 il gruppo si trasferisce a Buenos Aires per perfezionare i propri studi. Al ritorno in Europa per loro si aprono le porte dei palcoscenici più prestigiosi della Svizzera, della  Spagna e della Francia. Ed è proprio durante il loro primo concerto in Spagna che conosceranno Ana-Clara Vera Merino, che affascinata dalla loro musica si unirà al gruppo, dando vita ad una proficua collaborazione artistica. Ma è l’incontro con Horacio Ferrer, paroliere e drammaturgo uruguaiano, che cambia la loro carriera. Rimasto affascinato da una loro esibizione le incoraggia a proseguire negli studi e a coniugare le canzoni di Astor Piazzolla ai brani di loro composizione. Il gruppo collabora stabilmente Robert Kovacs, che ha illustrato in una raccolta di immagini i testi interpretati dal trio. A Giugno del 2013, il gruppo ha pubblicato il suo primo disco, “Preludio 2013” accompagnato dall’esposizione di quadri intitolata “Epilogo…”.