CERVETERI, AL VIA IL PROGETTO “SPAZIO FAMIGLIA”

“E’ un ulteriore tassello messo dalle Amministrazioni comunali – ha detto l’assessore alle politiche sociali del Comune di Ladispoli, Roberto Ussia – a sostegno e a favore delle politiche della famiglia in un’ottica di prevenzione delle conflittualità genitoriali”. Il progetto prevede tre tipologie di intervento. Il servizio ‘Incontri Spazio Neutro’ vuole garantire al genitore non affidatario la possibilità di poter esercitare il proprio diritto di visita del figlio. Sono poi proposti una serie di Progetti Educativi a Termine (P.E.T.), volti a promuovere e migliorare il rapporto tra i componenti del nucleo familiare. Infine, il servizio di ‘Mediazione Familiare’, è un percorso finalizzato a facilitare i rapporti tra genitori e figli durante il periodo del divorzio o in quello immediatamente successivo. Un ulteriore importante aspetto del progetto è quello del servizio di consulenza legale, anche questo gratuito per gli utenti. Personale qualificato fornirà informazioni e chiarimenti su specifici aspetti giuridici, soprattutto nelle situazioni riguardanti i minori e le famiglie assistite dai Servizi Sociali o pure seguite dalle Autorità Giudiziarie. Maggiori informazioni al numero 327.46.48.326 oppure all’indirizzo e-mailspaziofamiglia.rmf2@gmail.com.