LATINA, CRISI POLITICA AL BIVIO: O LA SVOLTA O ADDIO DI GIORGI

La scadenza del termine per confermare o ritirare le dimissioni è ormai imminente: alle 12 di mercoledì mattina si conoscerà la decisione definitiva, anche se al momento il primo cittadino appare irremovibile sulla sua scelta di lasciare. Se così fosse, si andrebbe verso il commissariamento, fino alle nuove amministrative da programmare per la prossima primavera. Tutto lascia pensare a questa soluzione, soprattutto perché Di Giorgi ha dettato un’unica condizione: formare una Giunta di tecnici, senza alcun politico. Una proposta per nulla condivisa dalla sua maggioranza.