CORI, 32ENNE ARRESTO DAI CARABINIERI IN OTTEMPERANZA AD UN O.C.C.

che ha concordato con le risultanze investigative comunicate dal predetto Comando in quanto resosi responsabile in data 24 ottobre c.a. dei reati di  rapina” e “lesione personali” aggravate. Il prevenuto, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, è stato associato presso la  Casa Circondariale di Latina a disposizione dell’autorità giudiziaria.