LATINA, SEQUESTRATO PATRIMONIO DA 1 MILIONE DI EURO A PIETRO PAOLO FEOLA

In particolare Feola fu accusato di tentato omicidio e sequestro di persona, varie rapine aggravate in diverse città, traffico di stupefacenti, usura e estorsione. Ritenendo le sue proprietà ed il suo tenore di vita sproporzionati rispetto ai redditi dichiarati, i magistrati hanno disposto il sequestro di un patrimonio del valore di un milione di euro, in parte intestato anche alla convivente e al figlio. Sotto sigilli sono finite due ville e una piscina, 3 auto, una moto, 5 conti correnti, 4 libretti postali, varie poste pay e polizze pegno e un’impresa individuale per un’attività di cartoleria.