APRILIA, PREMIATI I SEI MIGLIORI BUSINESS PLAN DELL’IMPRENDITORIA GIOVANILE PONTINA

I giovani aspiranti imprenditori hanno illustrato pubblicamente il business plan elaborato durante le scorse settimane, durante le quali ha avuto luogo un corso di formazione specifico. La commissione incaricata, così come previsto dal bando, ha assegnato sei premi in denaro, pari a duemila euro ciascuno, di cui tre a giovani di Aprilia. Tra i sei progetti vincitori, coloro che effettivamente si trasformeranno in impresa entro il mese di novembre riceveranno un ulteriore bonus in denaro pari a 3500 euro. Alla cerimonia, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, il Sindaco Antonio Terra e l’Assessore Francesca Barbaliscia. Sono intervenuti anche il Sindaco di Rocca Massima Angelo Tomei e l’Assessore di Cisterna Marco Mazzoli. I progetti vincitori di Aprilia sono “Pick Me” di Massimiliano Castellana, Caterina Sorrentino e Alessandro Sabbatini (il primo progetto classificato, che consiste in una app gratuita che ha lo scopo di dare a locali pubblici e ristoranti maggiore visibilità e informazioni sui posti liberi e sulle prenotazioni in tempo reale); “In Stazione” di Alessandro Faiella (progetto fondato sul principio di recupero di spazi pubblici, in particolare sulla ridefinizione d’uso delle stazioni ferroviarie impresenziate, correlativamente alla possibilità di stipulare contratti di locazione o comodato d’uso delle stazioni a bassissima frequentazione); “School Comix” di Francesca Deodati (scuola di fumetti per la diffusione di questa particolare arte visiva attraverso corsi e percorsi di formazione che offrono opportunità di crescita personale e professionale).