ANZIO, ANNO INNOCENZIANO, DOMENICA GRANDE CONCERTO DELLA CORALE POLIFONICA E DEL TENORE DRAPELLO

0
11

Al centro storico cittadino sono stati praticamente ultimati tutti lavori propedeutici al posizionamento del monumento, realizzato dallo scultore Massimo Manzo e fuso presso un’antica Fonderia di Firenze, che giovedì prossimo sarà posizionato nell’aiuola antistante l’ingresso al Porto Innocenziano.

L’opera d’arte, che richiamerà ad Anzio molti turisti, sarà collocata su un basamento in travertino romano ed ai piedi di una pavimentazione in travertino raffigurante il bacino portuale, fatto realizzare da Papa Innocenzo XII “per lo sviluppo di Anzio e per dare una vita migliore ai pescatori ed ai naviganti”.