LAZIO, UN FILO DIRETTO TRA EUROPA E GIAPPONE CON LA FONDAZIONE CANON

Le borse di studio che inizialmente coprivano ambiti di ricerca strettamente legati alla scienza e alla tecnologia comprendono oggi ambiti di studio molto più vari e diversi tra loro. Sono state concesse, ad esempio, borse a studi inerenti la biologia molecolare, l’architettura dei giardini o studi sulla meccanica. Si può fare richiesta per ogni ambito di ricerca per un periodo che va da un minimo di tre mesi a un massimo di un anno. Le borse non sono limitate agli accademici ma possono farne richiesta anche membri di associazioni commerciali, industriali o governative che intendono approfondire progetti specifici inerenti il loro campo di attività. La scadenza annuale per fare richiesta di una borsa di studio è il 15 Settembre. Per maggiori informazioni: www.canonfoundation.org/programmes