LATINA, 32ENNE RICERCATO DALLA CORTE D’APPELLO DI NAPOLI, FERMATO SENZA DOCUMENTI E IDENTIFICATO

Una volante è intervenuta sul posto e non trovandolo in possesso di documenti lo ha condotto in Questura per l’identificazione. Si trattava di un algerino di 32 anni, da tempo ricercato per un’ordinanza emessa dalla Corte d’Appello di Napoli. Lo straniero, condannato a un anno e 9 mesi di reclusione per spaccio di stupefacenti, è stato trasferito in carcere.