APRILIA, L’ EX CLAUDIA DA SITO INDUSTRIALE DISMESSO A CASA DELLA CULTURA