APRILIA, GRAVE LUTTO PER LA CITTA’ DURANTE IL SISMA REATINO

Questi, per alcune ore erano risultati dispersi a seguito del drammatico episodio sismico della scorsa notte, mentre era stato prestato immediato soccorso alla moglie del signor Tulli, agente di Polizia di Stato presso il Commissariato di Cisterna, ferita ma non in pericolo di vita. Sarebbero ancora dispersi altri componenti della famiglia che stava trascorrendo qualche giorno di vacanza nel paese reatino. Il Sindaco Antonio Terra e l’Amministrazione Comunale di Aprilia, appresa la notizia, esprimono cordoglio e vicinanza per il grave lutto che ha colpito la famiglia Tulli, nonché i colleghi del Distaccamento della Polizia Stradale di Aprilia, i cui agenti stanno prodigandosi fin dalle prime ore dell’alba per prestare soccorso alle popolazioni vittime del terremoto.