ARDEA, CALCIO: TORNA A VINCERE LA LUDITUR: 2-1 SULL’AIRONE

La neopromossa vuol tornare a vincere di fronte ai propri sostenitori ma, dall’altra parte, c’è l’Airone Ardea di mister Salotti, che si presenta a questa sfida forte della vittoria contro il W3 Roma Team.
A sbloccare il risultato, per i padroni di casa, ci pensa Angelini nella prima frazione; su piazzato, il capitano scaglia un destro che sorvola la barriera e termina alle spalle dell’estremo difensore ardeatino. Il raddoppio, per la Luditur, arriva nella ripresa con Fierro che, dopo aver superato in velocità la difesa avversaria, con freddezza la deposita in rete.
La gara sembra in discesa per i padroni di casa ma, a rimescolare le carte, c’è l’espulsione di Mangano. In superiorità numerica, l’Airone ne approfitta, accorciando le distanze con la rete realizzata da Feola.
Negli ultimi minuti la squadra di Salotti deve fare a meno di Colonnelli per doppia ammonizione; come se non bastasse, per un infortunio, e con i tre cambi già effettuati, gli ospiti devono chiudere la gara in nove uomini. L’Airone non troverà il gol del pareggio, subendo così la seconda sconfitta stagionale, tra l’altro al di fuori del Selva dei Pini; per recuperare terreno, nel prossimo turno ospiterà l’Atletico Garbatella.
Torna alla vittoria la Luditur, tuttora imbattuta che scavalca in classifica la squadra di mister Salotti; domenica prossima andrà allo Scavo, ospite del Real Velletri.