Aprilia, una delegazione sudamericana di aziende farmaceutiche in visita alla Eurpack

La città di Aprilia e il Brasile sono entrate in contatto la scorsa settimana, quando il 28 giugno, presso il sito industriale Eurpack Giustini Sacchetti, una rappresentanza dell’Ambasciata del Brasile in Italia e di una delegazione di rappresentanti di aziende farmaceutiche brasiliane hanno visitato ufficialmente il sito apriliano. L’appuntamento ha rappresentato anche un momento di confronto diretto tra istituzioni, industriali e responsabili delle attività produttive del Paese sudamericano, in termini di sviluppo dei contatti commerciali intercontinentali, con particolare riferimento all’importante polo farmaceutico del territorio pontino. “La Città di Aprilia è legata culturalmente al Brasile – ha commentato l’Assessore Marchitti – grazie al suo gemellaggio con Mostardas e ai fatti storici che ci legano a Giuseppe Garibaldi e al suo primogenito Menotti. Ma non solo. Ci sono le basi per uno sviluppo economico, grazie ad aziende del nostro territorio che vogliono esportare o investire in Brasile, ma anche perché aziende sudamericane hanno mostrato interesse nell’investire in Italia. Qui si inserisce la nostra azione amministrativa: già a settembre è fissato un appuntamento per valutare le richieste del mercato brasiliano, così da individuare sul territorio industriale di Aprilia aziende interessate alle potenziali offerte di sviluppo”. All’incontro hanno preso parte il Presidente del Consorzio Industriali (CIAP) Marco Braccini, la dottoressa Nelma Pieroni, Responsabile Investimenti Brasile, e la dottoressa Simone Resende, Responsabile del Commercio Estero Brasiliano.