Civitavecchia, pulizie e portierato, l’amministrazione incontra i sindacati

0
75

Civitavecchia – L’amministrazione comunale ha incontrato le organizzazioni sindacali per fare il punto dell’appalto “Pulizie e portierato”. Molte le vicende affrontate nel corso del meeting a Palazzo del Pincio con Cgil, Cisl, Ugl e le Rsa per effettuare una ricognizione dei primi mesi di attività del nuovo appalto.
“Sono state ampiamente analizzate le varie problematiche e parecchi argomenti – spiegano dall’amministrazione – che necessitano di essere chiariti tra i quali il pagamento degli stipendi, la ripartizione del lavoro straordinario, i livelli salariali di inquadramento”.
Inoltre, l’amministrazione comunale si è impegnata a convocare il nuovo appaltatore per cercare di ricondurre alla “normalità” tutti gli argomenti affrontati ed ha inoltre informato i presenti che a breve sarà adottata la delibera con la integrazione di 5.700 ore afferenti ad ulteriori servizi per l’appalto in questione.
Un sospiro di sollievo per i molti lavoratori coinvolti, intanto le organizzazioni sindacali a tal proposito hanno comunicato di aver già raggiunto un accordo con la Ati in merito alla ripartizione delle ore tra il personale dipendente dell’appalto. (seapress)