Impianto sportivo di Via Respighi, il Comune presenta il progetto al Coni

Aprilia – È giunto il via libera definitivo alla candidatura per la realizzazione di un impianto sportivo in Via Respighi; l’Amministrazione Comunale ha dunque approvato il progetto, che potrà essere realizzato attraverso i finanziamenti saranno erogati con il Fondo “Sport e Periferie” dal Coni.
L’impianto destinato ad attività agonistiche e ad iniziative di inclusione sociale, in caso di esito favorevole dell’istruttoria, andrebbe a sostituire l’attuale tensostruttura affidata alla Virtus Basket. Il progetto ha un impegno di spesa complessivo pari a un milione e 212 mila euro, di cui un milione di euro finanziato appunto dal Coni.
L’Amministrazione Comunale considera questa occasione una importante opportunità per la Città, proprio perché trattasi di contributi finalizzati a realizzare interventi per il potenziamento dell’attività sportiva e di sviluppo della relativa cultura in aree urbane periferiche.
“Il Fondo – ha commentato il Sindaco Antonio Terra congiuntamente all’Assessore ai Lavori Pubblici Mauro Fioratti Spallacci – è utile per finanziare la realizzazione o la rigenerazione di impianti sportivi, nonché il completamento e l’adeguamento di strutture esistenti, con particolare riferimento alle periferie urbane e alle zone svantaggiate con l’obiettivo di rimuovere gli squilibri economici e sociali. In questa logica si inserisce perfettamente la nostra candidatura per accedere al cofinanziamento”.