Ostia, spaccio di stupefacenti e lesioni personali: 2 persone arrestate

0
91

Ostia – Nella mattinata di mercoledì, i Carabinieri di Ostia, in seguito ad una mirata perquisizione domiciliare, condotta anche con l’aiuto di un’unità cinofila, hanno rinvenuto molteplici dosi di cocaina e hashish, nascoste in apposite nicchie, su una parete. L’occupante dell’abitazione, un 35enne con precedenti, è stato immediatamente arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e la droga è stata sequestrata.
Nel pomeriggio invece, i Carabinieri della Stazione di Roma Casalpalocco sono intervenuti, a seguito di una segnalazione giunta al 112, in un’abitazione dove era in corso una violenta lite. Arrivati nell’appartamento, i Carabinieri hanno calmato i tre cittadini romeni coinvolti e hanno ricostruito quanto accaduto: un 42enne ha avuto un diverbio con due connazionali e dopo averli seguiti all’interno dell’abitazione, dove vivono, la lite è sfociata in un tentativo di aggressione, con l’uomo che ha tentato di colpirli con un coltello che i Carabinieri hanno trovato occultato in una fioriera. L’uomo è stato, quindi, arrestato per violazione di domicilio e lesioni personali.