Prima chiamata per il karate, Cerveteri e Ladispoli rispondono “presente”

Grande giornata a nel geotelico di Valcanneto, domenica 21 ottobre 2018 gara di karate con tanti atleti giovani che hanno regalato emozioni e sorrisi a una folla di entusiasti genitori tramutati in eleganti tifosi. La manifestazione ha visto la collaborazione dei Maestri Carta e Serracchiani che con una eccellente organizzazione hanno reso possibile una manifestazione di alto livello sportivo grazie anche alle numerose squadre partecipanti, circa 100 atleti, un ringraziamento speciale va agli ufficiali di gara Genneretti e Romeo che hanno monitorato e diretto le attività arbitrali sui rispettivi tatami (area di gara usata nelle arti marziali). La gara di kata o forme ha premiato gli atleti più abili in conoscenza, coordinazione, precisione nei movimenti tecnici tipici del karate e nel sincronismo in quanto è stata disputata sia una competizione in singolo che una a squadre. Wellness Line e Gabbiano Gym guidate dal M. Serracchiani hanno ottenuto un ottimo risultato con tante medaglie che si aggiungono a quelle vinte nelle precedenti competizioni. Con la medaglia d’oro possiamo trovare di Cerveteri: Mereu Elia, la squadra Vacchio Federica e Aduraru Bianca, la coppia Fiorini Rachele e Ciorkas Arianna, il duo Vacchio Luca e Mereu Elia di Ladispoli invece: la squadra Baggio Gabriele con Mariani Mirko, Catullo Giorgia, Catullo Giorgia e Sofia vento. L’argento invece è stato conquistato da: Longobardi Gabriele, Vacchio Federica, Sanchirico Raul in squadra con Longobardi Gabriele. Mentre per Ladispoli vediamo: Bisanti Andrea, Mattia, Asavei Marialaura, la coppia Baggio Gabriele e Mariani Mirko, squadra Catullo Ginevra e Melissa Cecchino. Medaglia di bronzo in ultimo ma non per importanza a: Sanchirico Raul, Ciorkas Arianna,Vacchio Luca, Aduraru Bianca di Cerveteri mentre per Ladispoli troviamo: Chilelli Francesco, Angelini Daniele, Moretti Marco, Catullo Ginevra, team Bisanti Andrea e Chilelli Francesco, Angelini Daniele con Moretti Marco, infine la squadra Angelini Cristina e Ruio Valentina. Quarto posto per Noemi che ha mancato il terzo posto davvero di poco dando comunque alla squadra punti importanti ai fini della classifica delle squadre. Organizzatori e staff ringraziano l’assessore allo sport Federica Battafarano per essere stata presente a questa bellissima manifestazione e il suo grande contributo alla diffusione dello sport nel territorio di Cerveteri.