Natale, per i regali le famiglie italiane hanno speso circa 3,9 miliardi di euro

Le famiglie italiane hanno messo sotto l’albero regali di Natale per circa 3,9 miliardi tra grandi e piccini. Emerge da una analisi della Coldiretti/Ixe’ dalla quale si evidenzia che il 19% non ha fatto regali. Il 47% delle famiglie ha stanziato un budget sotto i 100 euro, il 40% tra i 100 ed i 300 euro, l’11% dai 300 ai mille euro e un 2% che supera i mille euro. Abbigliamento e accessori, prodotti alimentari e giocattoli salgono – spiega la Coldiretti – sul podio dei regali più gettonati insieme a libri e musica, articoli per la casa e tecnologia. Si spendono in media 90 euro a famiglia per imbandire le tavole del Natale che 9 italiani su 10 (91%) hanno scelto di consumare a casa con parenti o amici.
Tornano le grande tavolate (una media di 8 persone), soprattutto parenti e amici, un 10% li consuma in coppia o da solo. Per la preparazione casalinga del pasto principale del Natale è stato stimato un tempo medio di 3,6 ore in media con uno storico ritorno al “fai da te” che non si registrava da oltre 50 anni.