Orrore a Viterbo, commerciante ucciso a sprangate nel suo negozio

0
146
E’ stato trovato in terra nel suo negozio in una pozza di sangue. Sarebbe morto in un tentativo di rapina attorno all’ora di pranzo un negoziante di Viterbo di 70 anni. Al vaglio le telecamere di sicurezza della zona. A scoprire il cadavere alcuni passanti che aveva notato del sangue sull’uscio del negozio. Norberto Fedeli, secondo i primi accertamenti delle forze dell’ordine, sarebbe stato colpito varie volte alla testa con un oggetto contundente. Le indagini sono state affidate dalla Procura di Viterbo agli uomini della squadra mobile. Al momento non si è esclude che la morte sia arrivata nel corso di una rapina finita male. Il corpo si trovava vicino alla cassa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here