Spiaggia invasa da rami, alghe e rifiuti

0
57

I cittadini si sono adoperati per accatastare il tutto in punti lontani dai bagnanti ma ora chiedono l’intervento del comune per portare via i rifiuti

Spiaggia invasa da rami, alghe e rifiuti

 

 

Alghe, rami, rifiuti … plastica in particolar modo…. E’ questa la situazione in cui versa ormai da settimane la spiaggia nei pressi di Porto Pidocchio. Una spiaggia ancora oggi frequentata da genitori e bambini, soprattutto nelle ore del mattino. Bambini che rischiano di farsi male a causa di quei rifiuti, alcuni pericolosi, abbandonati lì e trasportati dalle mareggiate, e da nessuno rimossi. A richiedere un intervento urgente agli amministratori di palazzo Falcone sono proprio i cittadini. Gli stessi che, armati di tanta buona volontà hanno ammassato in punti lontani dai bagnanti, i rifiuti, nella speranza che qualcuno li portasse via. Una situazione che va avanti da diverse settimane, già segnalata agli amministratori di palazzo Falcone, ma ancora oggi purtroppo resta irrisolta. Da qui l’appello, un nuovo appello dei cittadini alle istituzioni di intervenire per il decoro dell’arenile e l’incolumità dei bagnanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here