Fratelli d’Italia Cerveteri: “Il consigliere Galliè lontano anni luce dal nostro modo di fare politica”

Fratelli d’Italia Cerveteri: “Il consigliere Galli

è lontano anni luce dal nostro modo di fare politica”

“Per il bene di Cerveteri sarebbe bene abbandonasse la politica”

 

“Dopo le esternazioni del Consigliere Angelo Galli che, nella seduta del consiglio comunale del 27 dicembre scorso, ha affermato che “il suo referente politico è di Fratelli d’Italia”, lasciando quindi sottintendere un suo avvicinamento al partito, il circolo territoriale di Fratelli d’Italia Cerveteri “LiberaMente” ci tiene a fare alcune precisazioni al riguardo.Innanzitutto vogliamo precisare che il consigliere Galli non ha mai preso contatti con nessun membro del nostro circolo, nè con la nostra consigliera comunale AnnaLisa Belardinelli che, correttamente, siede nei banchi dell’opposizione. Vogliamo poi sottolineare che il gruppo locale di Fratelli d’Italia è lontano anni luce dal modo di fare politica del Consigliere Galli che, con assoluta disinvoltura, è capace di passare da destra a sinistra al solo scopo di garantirsi una poltrona.Impossibile dimenticare il percorso politico di questo personaggio che nel 2012, per la prima volta, si affaccia alla vita politica come candidato sindaco del Centrodestra (allora PDL) contro Alessio Pascucci che vince le elezioni. Il ruolo di Galli come consigliere di opposizione è del tutto inconsistente e, infatti, dopo cinque anni, nel 2017, fa il “salto della quaglia” (presumibilmente per saltare sul carro del probabile vincitore) e si candida quindi consigliere in una lista civica a sostegno del Sindaco uscente Alessio Pascucci (suo precedente avversario politico!).Galli riesce ad essere eletto consigliere e siede orgogliosamente nei banchi della maggioranza di centrosinistra per ben due anni e mezzo, salvo poi arrivare a dire pubblicamente che non è una maggioranza di centrosinistra (???!!!). Ci chiediamo a questo punto quale sarà la prossima mossa politica del Consigliere Galli, si sta forse preparando per un nuovo “salto della quaglia” per ritornare nel centrodestra e garantirsi così di nuovo una poltrona, visti i risultati vincenti delle ultime tornate elettorali?? Non è dato saperlo, ma siamo certi che i cittadini sono ormai stanchi di questi personaggi in cerca di poltrone, privi di valori e di identità politica, che con il loro comportamento hanno portato Cerveteri all’immobilismo totale!“L’aspetto più inquietante che si riscontra nel comportamento politico del Consigliere Galli e del suo gruppo – conclude il portavoce del circolo Gianluca Frittellini – é proprio quello di ignorare e calpestare le aspettative del suo elettorato che ormai non sa più da che parte sta e chissà la prossima volta il vento dove farà sventolare la sua bandiera. Inoltre – prosegue Gianluca Frittellini – alla luce di quanto é emerso nell’ultima riunione dell’Esecutivo Provinciale di FDI, del quale sono membro, ci risulta che il suo referente politico abbia dato precise disposizioni circa i comportamenti da adottare in linea con la sua scelta politica. Consigliamo, dunque, al Consigliere Galli di accertarsi delle dinamiche politiche del suo gruppo, guardare al futuro con serenità e, per il bene di Cerveteri, di abbandonare la politica.”La nota del Circolo Territoriale Fratelli d’Italia Cerveteri “LiberaMente”