Roma, al maxi processo per il nuovo stadio della Roma, la sindaca Raggi comparirà come teste mentre nel ruolo di imputati Marcello De Vito e Luca Parnasi

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, comparirà come testimone nel maxiprocesso sul nuovo stadio della Roma e che vede imputate 16 persone, tra cui il presidente dell’Assemblea capitolina Marcello De Vito e il costruttore Luca Parnasi. Lo hanno deciso i giudici della ottava sezione collegiale che hanno ammesso tutte le liste testi presentate dalle parti e aggiornato il processo al prossimo 5 marzo quando verrà nominato un perito per trascrivere le intercettazioni. La Raggi compare nella lista della Procura e di alcune difese. Tra i testimoni che verranno ascoltati anche Mauro Baldissoni, uno dei dirigenti della As Roma, e Franco Giampaoletti direttore generale del Campidoglio. I giudici, infine, hanno respinto una eccezione presentata dai difensori di De Vito sulla genericità del capo di imputazione.