‘La qualità del cibo e servizio al primo posto’

E’ alto il livello di attenzione delle istituzioni comunali sulla mensa scolastica

‘La qualità del cibo e servizio al primo posto’

Nuovi controlli e ispezioni sotto i riflettori con il lavoro in sinergia tra Assessore, Delegata alla Pubblica Istruzione ed i Genitori degli alunni

 

“La qualità al primo posto. Garantire che il cibo e il servizio dei refettori scolastici dove quotidianamente pranzano i nostri figli siano efficienti e di gradimento è sempre stato al centro dell’attenzione del nostro impegno amministrativo. Ieri, presso l’Ufficio Pubblica Istruzione, come Commissione mensa ci siamo riuniti per la prima volta in questo 2020 ed abbiamo pianificato un nuovo ciclo di verifiche ed ispezioni nelle mense dei vari plessi scolastici del territorio che effettueremo a sorpresa per accertarci sia del livello di gradimento da parte dei bambini per i pasti serviti che per verificare il regolare e corretto svolgimento del servizio”. A dichiararlo è la Delegata alle Politiche Scolastiche del Comune di Cerveteri Pamela Baiocchi, che ha preso parte alla commissione insieme alla funzionaria dell’Ufficio Pubblica Istruzione Laura Befera e i genitori commissari Clarita Benfatti, Presidente della Commissione, Sabrina di Giacomo, Ylenia Saddi e Stefania Taddei. “Sul servizio di refezione scolastica l’Amministrazione comunale ha sempre svolto un lavoro importante, certosino e trasparente – spiega la Delegata Pamela Baiocchi – un lavoro che vede impegnata l’Assessora alla Pubblica Istruzione Francesca Cennerilli, gli uffici comunali, i genitori che sempre si dimostrano disponibili e sensibili al tema e me come Delegata del Comune. Ovviamente continueremo ad incontrarci e a fornire aggiornamenti alle famiglie anche nelle prossime settimane. Infatti, a breve renderemo nota la data di uno spazio aperto a tutti quei genitori che vogliono ricevere maggiori informazioni o fare segnalazioni. Stabiliremo un giorno in cui insieme al personale dell’Ufficio Pubblica Istruzione saremo a disposizione per tutti coloro che vogliono dare il proprio contributo, il proprio parere e i propri suggerimenti per rendere il servizio sempre migliore”.