Roberto D’Amico pronto a cambiare main sponsor

Roberto D’Amico è pronto a sostituire l’adesivo che svetta sul nose delle sue tavole. Con un post su Instagram, Roberto D’Amico ha annunciato che dal 2020 Reef non sarà più il suo main sponsor ed ha lanciato un sondaggio tra i suoi fans per sapere cosa piacerebbe loro vedere al posto dell’adesivo che negli ultimi sette anni siamo stati abituati a vedere sul nose delle sue tavole. Nel corso degli anni Roberto D’Amico si è sempre dimostrato un grande professionista, oltre che valente surfista, uno dei più appassionati e attivi sul campo, sempre operativo nel produrre contenuti originali e non c’è dubbio che gli sponsor che lo supportano e lo hanno supportato negli anni abbiano ricevuto molto in cambio grazie al suo impegno nello sport e su altri fronti, come quello della tutela ambientale. Siamo certi che il nuovo sponsor di D’Amico non avrà che da guadagnare dalla reciproca collaborazione con il campione di Ladispoli. Attendiamo quindi fiduciosi e con curiosità le novità! Di seguito il post pubblicato: “Ricordo ancora il mio primo contratto nel 2003.Nel corso degli anni sono cambiate moltissime cose, un tempo bastava essere atleta ma ora non più. Per rappresentare un marchio bisogna lasciare un messaggio e credo che nel corso degli anni con @reef abbiamo fatto un’ottimo lavoro. Per 10 anni sono stato in Quiksilver, poi nel 2013 Reef mi fece la proposta di diventare ambassador proponendomi di essere me stesso. Dal 2020 Reef non produrrà più abbigliamento quindi non sarà più il mio main sponsor, tu cosa vorresti vedere sulla mia punta? Mi ritengo davvero fortunato di aver collaborato da allora con marchi e persone incredibili. Ringrazio di cuore @reef_europe, @venturafruttasecca, @breitling, @pukassurf, @jamtraction, @citybeachboardshop per continuare a credere in me dando vita ai miei sogni e a tutti voi amici di Instagram che mi supportate in qualsiasi momento, grazie”.