Istat, nel 2019 gli italiani più soddisfatti della situazione economica del Paese

I cittadini italiani sono più soddisfatti per la situazione economica del Paese e per la vita nel suo complesso. Stando al Report diffuso oggi dall’Istat, nel 2019 la soddisfazione per la vita nel complesso migliora rispetto all’anno precedente, confermando un trend positivo iniziato nel 2016. Dopo la stasi del 2017-2018, l’Istituto di Statistica segnala che torna a crescere la quota di persone di 14 anni e più che si dichiarano molto o abbastanza soddisfatte per la propria situazione economica, raggiungendo il 56,5%. In particolare, l’Istat rileva che è pari al 43,2% la quota di persone che dichiarano una elevata soddisfazione per la loro vita e che tra i giovani di 14-24 anni è oltre il 50%, è il 56,5% la percentuale di persone di 14 anni e più soddisfatte per la situazione economica personale, mentre il 23,9% è la percentuale di chi ha fiducia negli altri. Pur continuando tra i cittadini a prevalere un atteggiamento di cautela, migliora la fiducia negli altri: la quota di persone per cui la maggior parte della gente è degna di fiducia raggiunge il 23,9% nel 2019 rispetto al 21,0% del 2018. In particolare cresce la fiducia negli altri dei giovani italiani. Stando al Report dell’Istat, lo scorso anno è aumenta la fiducia dei giovani tra i 20-34 anni, passando dal 21% ad oltre il 25%.