Una giornata all’insegna della solidarietà

0
32

Anche gli studenti dell’istituto Alberghiero partecipano all’iniziativa “Lo stivale delle meraviglie”

 

L’occasione è la puntata zero del format ‘Lo Stivale delle meraviglie’, il programma televisivo dedicato alle eccellenze enogastronomiche italiane. L’obiettivo è quello di valorizzare e promuovere la bellezza, la cultura e le tradizioni del territorio. Ma c’è un secondo motivo, quello su cui deve poggiare ogni comunità locale: la solidarietà. Nasce così l’iniziativa promossa dall’Assessorato al Commercio e alle Attività Produttive del Comune di Ladispoli: “Domenica 23 febbraio – spiega Francesca Lazzeri, Assessore al Commercio, Attività Produttive, Servizi Informatici, Servizi Anagrafici e Comunicazione – verrà registrata la puntata zero del nuovo format televisivo “Lo Stivale delle Meraviglie”, un programma tv che girerà per il Bel Paese alla ricerca delle eccellenze enogastronomiche con lo scopo di valorizzarle. Grazie alla dott.sa Tiziana Sirna avremo l’onore di avere a Ladispoli 14 maestri pizzaioli e pastai, il conte Garozzo Quirini, Paola Zanoni, Camilla Nata ed ospite d’eccezione con le Chicche di Giò, la showgirl Giò Di Sarno.” I maestri della cucina italiana saranno ospitati nei locali della Antica Pizzeria di via Ancona 110, dove si registrerà l’intera puntata. “L’evento – ha aggiunto l’Assessore Lazzeri – sarà l’occasione per raccogliere fondi per il ‘Salvamamme’, l’Associazione presieduta da Grazia Passeri che si occupa dei nascituri nelle famiglie in difficoltà economiche”.  All’iniziativa hanno partecipato anche gli studenti dell’Istituto Alberghiero di Ladispoli, coordinati dal loro docente di Enogastronomia Prof. Fulvio Papagallo. Gli allievi dell’Alberghiero di via Federici hanno fornito il loro supporto tecnico-professionale ai cuochi impegnati nello showcooking. “Crediamo da sempre nel valore aggiunto dell’apertura della scuola al territorio. – ha affermato la Dirigente Scolastica dell’Istituto Alberghiero ‘Giuseppe Di Vittorio’, Prof.ssa Vincenza La Rosa – Condividiamo un obiettivo imprescindibile: quello della crescita delle persone e del territorio. E’ per questo motivo che collaboriamo da anni con l’Amministrazione Comunale, al fine di promuovere le eccellenze professionali e imprenditoriali della città di Ladispoli. Sarà questo il luogo in cui si troveranno ad operare molti dei nostri allievi e iniziative come quella di domenica rappresentano l’occasione migliore per incontrarsi, confrontarsi ed apprendere sul campo. Ringraziamo dunque l’Assessore Lazzeri per il suo invito”.“Si tratta di un’iniziativa di straordinaria rilevanza – ha  aggiunto il Prof. Fulvio Papagallo – perché associa alle capacità e alle conoscenze professionali legate alla preparazione dei piatti, un valore etico imprescindibile, quello della solidarietà”.  Nata da oltre quindici anni per fornire un supporto a donne in stato di gravidanza e in condizioni di grave disagio socio-economico, l’Associazione ‘Salvamamme’ (www.salvamamme.it) ha sede a Roma, in via Ramazzini 15 e il suo sostegno riguarda ogni aspetto della maternità: da quello psicologico e sanitario a quello legale, logistico e pedagogico.  L’Associazione collabora con i più importanti ospedali della città, ma anche – per la sua attività di formazione – con alcune università. Molti i corsi organizzati: sulle vaccinazioni, sull’allattamento al seno, sulla nutrizione (0 – 12 mesi), sulla disostruzione delle prime vie aeree e sul sonno sicuro (con la C.R.I.), sulla prevenzione degli incidenti, sull’educazione alla legalità, sulla preparazione alla scuola e al lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here