«Semaforo di via Valdambrini spento, il caos è totale»

 

Il consigliere della Lega, Calvo: «Assurdo che l’amministrazione non riesca a sistemarlo»

 

SANTA MARINELLA – Il consigliere comunale della Lega Massimiliano Calvo invita l’amministrazione comunale a risolvere i problemi che sta creando il semaforo di via Valdambrini, che da alcuni giorni è spento. “Il caos è totale – dice Calvo – ma soprattutto chi deve passare fa bene ad incrociare le dita o farsi il segno della croce perché non sa cosa trova oltre il ponte ferroviario. In uno degli svincoli più pericolosi della città, sono ormai settimane che i vari semafori sono spenti. Cosa fa l’amministrazione? Pensa di poter mettere in sicurezza l’area o aspetta un incidente o che a qualche pedone o motorino capiti il peggio? Si spara sui social, a parole, l’arrivo di milioni di euro e soldi in bilancio come non mai, ed è possibile che con questo ben di Dio a disposizione e la bravura di questa giunta non si riesce a sistemare un semaforo?”.