Estate Sicura 2020 a Ladispoli: bilancio positivo grazie ai volontari

Il vicesindaco Perratta: “Si è riusciti a dare sostegno alle persone al di là della gestione del Covid”

Un bilancio positivo quello dell’iniziativa Estate Sicura 2020 del Comune di Ladispoli in collaborazione con i volontari che hanno permesso la gestione dell’emergenza Coronavirus sulle spiagge della città. Il vicesindaco Perratta ha sottolineato come il supporto dei volontari sia stato fondamentale e indispensabile: “Non possiamo che essere estremamente soddisfatti da questa estate”. Il vicesindaco ha sottolineato come la capacità dei volontari sia stata una forza, parte integrante della città, che ha permesso di non chiudere le spiagge e di permettere di mantenere il flusso del turismo. I volontari sono stati anche un punto di riferimento per i turisti e per i cittadini: non solo per la gestione degli accessi, ma anche per l’aiuto dato con azioni di salvataggio e di controllo. “Si è riusciti a dare sostegno alle persone al di là della gestione del Covid” – dice Perratta. “Ladispoli ha avuto un’estate sicura e votata all’accoglienza che negli altri anni si era persa: è stata riscoperta come cittadina balneare anche per chi avrebbe scelto altre mete in passato” – ha proseguito. “Voglio ringraziare tutti i volontari che hanno partecipato a questo progetto” – ha concluso il vicesidaco di Ladispoli.