Coronavirus, nel mondo i contagi si avvicinano a quota 40 milioni. I decessi 1,1 milioni

Il virus del Covid visto al microscopio
Viaggiano ormai verso quota 40 milioni i contagi da coronavirus nel mondo. E’ quanto registra la Johns Hopkins University che segnala oltre 39 milioni e 700 mila casi, con gli Stati Uniti sempre in testa (oltre otto milioni), seguiti da India e Brasile. La Spagna è il Paese dell’Ue più colpito, al settimo posto con oltre 936 mila casi. Superate nel mondo il milione e 100 mila vittime.