Angela Merkel risponde a Erdogan: “Le parole del presidente turco su Macron sono diffamatorie e assolutamente inaccettabili”

Angela Merkel ed Erdogan
Le parole del presidente turco Erdogan su Emmanuel Macron sono “diffamatorie e assolutamente inaccettabili”. Lo ha detto il portavoce di Angela Merkel, Steffen Seibert, in conferenza stampa a Berlino. Il leader turco ha accusato il presidente francese di guidare una “campagna d’odio” contro i musulmani in Europa, dopo che nei giorni scorsi si era spinto ad affermare che Macron “ha problemi mentali”.