San Giovanni: al via lo sgombero della sede di Forza Nuova in via Taranto

Lo sgombero della sede di Forza Nuova a Roma
A Roma sono in corso dalle prime ore del mattino due sgomberi. Il primo alla sede di Forza Nuova in via Taranto in zona San Giovanni, dove è intervenuta la polizia. Contestualmente è iniziato lo sgombero del Nuovo Cinema Palazzo, nel quartiere San Lorenzo, occupato dagli attivisti nel 2011. “Chi può ci raggiunga” scrivono i militanti sui social. I locali di San Giovanni, occupati nel 2016 dal partito di estrema destra Forza Nuova, sono di proprietà di Ater, Aziende territoriali di edilizia residenziale. Al loro interno il partito di estrema destra aveva aperto anche un pub senza nessuna autorizzazione. “Lo sgombero di occupazioni politiche come quella di via Taranto rende Roma più sicura – ha commentato Riccardo Corbucci, coordinatore del Partito democratico nella Capitale -. Ci sono persone che si celano dietro l’attivismo politico dei gruppi dell’estrema destra romana, per gestire business economici sulla pelle dei giovani della nostra città”. “Combattere tutti insieme – riprende l’esponente dem – affinché questi luoghi siano liberati e restituiti alla cittadinanza dovrebbe essere l’impegno quotidiano di tutte le forze politiche democratiche. Adesso Roma è un luogo migliore e più sicuro”. I militanti sui social – “Stanno sgomberando il Cinema Palazzo, chi può raggiunga San Lorenzo”, hanno scritto i collettivi su Facebook. “Svegliamoci Roma. Svegliamoci San Lorenzo. La prepotenza è arrivata col buio e ha occupato il Cinema Palazzo e Piazza dei Sanniti. Ora sta uscendo il sole e oggi non abbiamo niente di più importante da fare che dimostrare che non ci stiamo. Portate con voi creatività, energie, forza e pazienza. Sarà una giornata lunga, abbiamo tutto il tempo di dare il nostro contributo. Da adesso in poi ci vediamo a via degli Ausoni sotto il Pastificio di Cerere. Ognuno di noi deve dare qualcosa in modo che alcuni di noi non siano costretti a dare tutto”.