Cerveteri-Bracciano: via Settevene Palo Nuova, traffico no… discariche abusive sì

La strada non è ancora tornata percorribile alle automobili ma è diventata una vera e propria discarica a cielo aperto. Parliamo della Settevene Palo Nuova, la strada provinciale che collega Cerveteri a Bracciano e che è chiusa ormai da mesi in seguito ad una frana i cui lavori stanno per giungere a completamento. Solo che dal lato di Cerveteri, pur interdetta al traffico, è accessibile ed è diventata ricettacolo di rifiuti di ogni genere. Da un frigo da bar per gelati, ai calcinacci, ai residui di vecchi televisori, elettrodomestici vari e anche rifiuti domestici sia sparsi che dentro i sacchi oltre a materassi e mobilia.