Coronavirus, l’allarme dell’Oms: “Serio rischio di un’equa distribuzione dei vaccini anti Covid-19 nel mondo”

Il presidente dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) Tedros Adhanom Ghebreyesu
Il presidente dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) Tedros Adhanom Ghebreyesus ritiene che siano ”a serio rischio” le ”prospettive di un’equa distribuzione dei vaccini anti Covid-19”. Citato da Sky News, Tedros ha quindi sostenuto che “il mondo è sull’orlo di un fallimento morale catastrofico”. Nella distribuzione dei vaccini contro il coronavirus si è adottato ”un approccio che mette a rischio i più poveri e i vulnerabili del mondo, ma è anche controproducente”, ha detto Tedros in apertura della riunione annuale del consiglio di amministrazione dell’Oms. “Alla lungo andare questo approccio non farà altro che prolungare la pandemia”.