Coronavirus: il vaccino anti Covid sviluppato da Johnson&Johnson ha nel complesso una efficacia del 66%

Il vaccino sviluppato da Johnson&Johnson
Il vaccino anti Covid sviluppato da Johnson&Johnson “ha nel complesso una efficacia del 66% nella prevenzione delle forme moderate e severe di Covid-19 dopo 28 giorni dalla vaccinazione”. Lo ha annunciato Johnson & Johnson in una nota illustrando i dati della fase 3. L’efficacia del vaccino (ne basta una sola dose) può salire “all’85% nei casi gravi”. Secondo l’azienda il vaccino è efficace anche contro alcune varianti del coronavirus, compresa quella sudafricana.