Coronavirus, il bollettino del 22 aprile: 360 morti. Positivi: 472.196. Dimessi: 19.125. Nuovi contagi: 16.232. Pazienti in terapia intensiva: 3.021 (-55)

Tabella Covid del 22 aprile
Sono 16.232 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 22 aprile, secondo i dati regione per regione del bollettino della Protezione Civile. Nella tabella del ministero della Salute, registrati altri 360 morti che portano il totale a 118.357 dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia di covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 364.804 tamponi, il tasso di positività è al 4,4%. Sono 3.021 i pazienti ricoverati in terapia intensiva (-55 da ieri), 174 nuovi ingressi.
LOMBARDIA – Sono 2.509 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 22 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri 54 morti. I guariti sono stati 2.498 nelle ultime 24 ore. Tra le province con un numero maggiore di contagi Milano a 751, Monza e Brianza a 259 e Varese a 320. Le vittime da inizio emergenza sono 32.512.
SICILIA – Sono 1.412 i nuovi contagi da coronavirus in Sicilia, secondo la tabella del bollettino di oggi, 22 aprile, pubblicata sul sito del ministero della Salute. Registrati inoltre 23 morti, che portano il totale dei decessi da inizio pandemia nella Regione a 5.241. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 949, mentre gli attuali positivi sono 25.628 (+440).
LIGURIA – Sono 331 i nuovi contagi da Coronavirus in Liguria secondo il bollettino di oggi, 22 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri 6 morti. I guariti sono stati 396 nelle ultime 24 ore. Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Genova a 200, Savona a 56, Savona a 40 e La Spezia a 23.
CALABRIA – Sono 402 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria, secondo la tabella del bollettino di oggi, 22 aprile. Registrati inoltre 9 morti. Nella Regione, ad oggi, sono stati sottoposti a test 691.199 soggetti per un totale di tamponi eseguiti pari a 741.489 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 56.468 (+402 rispetto a ieri), quelle negative 634.731. Secondo i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute, inoltre, si sono registrate -3 terapie intensive, +287 guariti/dimessi e 9 morti
EMILIA-ROMAGNA – Sono 1.010 i nuovi contagi da coronavirus in Emilia-Romagna, secondo la tabella del bollettino di oggi, 22 aprile. Registrati inoltre 28 morti. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, si sono registrati 361.700 casi di positività, 1.010 in più rispetto a ieri, su un totale di 27.511 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,7%. Purtroppo, si registrano 28 nuovi decessi. In totale, dall’inizio dell’epidemia le vittime in regione sono state 12.718.
VALLE D’AOSTA – Sono 39 i nuovi casi di coronavirus registrati oggi 22 aprile in Valle d’Aosta. Due i decessi secondo il bollettino quotidiano di aggiornamento sanitario della Regione. Il totale complessivo dei pazienti affetti da virus nella regione sale a 10.553 da inizio epidemia. I positivi attuali sono 863, -28 rispetto a ieri, di cui 51 ricoverati in ospedale, 12 in terapia intensiva, e 800 in isolamento domiciliare. I guariti sono saliti a 9245, +65 rispetto a ieri.
CAMPANIA – Sono 1.912 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 22 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Daa ieri, registrati altri 26 morti. Nel dettaglio, i nuovi casi sono stati individuati dall’analisi di 20.078 tamponi molecolari. Dei 1.912 nuovi positivi, 559 sono risultati sintomatici o paucisintomatici. Tra i 26 decessi, 22 sono avvenuti nelle ultime 48 ore e 4 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei decessi in Campania da inizio pandemia è 6.095. I nuovi guariti sono 1.753, il totale dei guariti è 279.179. In Campania sono 143 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 1.541 i pazienti Covid ricoverati nei reparti di degenza.
PIEMONTE – Sono 1.464 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 22 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati 46 morti. I nuovi positivi (di cui 106 dopo test antigenico), sono pari al 5,9% di 24.993 tamponi eseguiti, di cui 11.949 antigenici. Dei 1.464 nuovi casi, gli asintomatici sono 557 (38,0%). I ricoverati in terapia intensiva sono 280 (+ 3 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 2.568 ( – 98 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 16.284 I tamponi diagnostici finora processati sono 4.213.747 (+ 24.993 rispetto a ieri), di cui 1.458.598 risultati negativi. I pazienti guariti sono complessivamente 311.764 (+ 2.114 rispetto a ieri), 24.989 Alessandria, 15.085 Asti, 9.513 Biella, 44.330 Cuneo, 24.220 Novara, 167.059 Torino, 11.640 Vercelli, 11.356 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.329 extraregione e 2.243 in fase di definizione.
ABRUZZO – Sono 233 i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 22 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, altri 8 morti. Nel dettaglio, i nuovi casi sono di età compresa tra 1 e 90 anni. I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 47, di cui 6 in provincia dell’Aquila, 2 in provincia di Pescara, 15 in provincia di Chieti e 24 in provincia di Teramo. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 8 nuovi casi e sale a 2355 (di età compresa tra 58 e 92 anni, di cui 4 in provincia di Chieti, 2 in provincia di Pescara e 2 in provincia di Teramo). Del totale odierno, 2 casi sono riferiti a decessi avvenuti nei giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità Abruzzo. Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 3.2%. Sono 466 i pazienti (-8 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 46 (-4 rispetto a ieri con 2 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 8908 (-82 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.
PUGLIA – Sono 1.895 i nuovi contagi da coronavirus in Puglia, secondo la tabella del bollettino di oggi, 22 aprile. Registrati inoltre altri 35 morti. Nella Regione oggi si è verificato un consistente rialzo di nuovi casi positivi al Covid-19 rispetto a ieri, in presenza di una diminuzione dei test. Cresce il numero dei decessi. Continua l’aumento dei guariti ma questo non impedisce la crescita seppur lieve degli attuali positivi che negli ultimi giorni erano in flessione. Per fortuna calano ancora i ricoverati, secondo i dati che si possono leggere nel bollettino epidemiologico quotidiano, stilato dalla Regione sulla base delle informazioni del dipartimento Promozione della Salute. Su 12.472 tamponi per l’infezione da coronavirus, sono emersi 1.895 casi positivi: ieri i nuovi casi erano 1.141 su 12.937 test. Sono stati registrati 35 decessi. Ieri i morti erano 25. In tutto in Puglia hanno perso la vita 5.568 persone. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.129.376 test. I pazienti guariti sono 170.041 mentre ieri erano 168.250 (+1.791). Sono 49.422 i casi attualmente positivi mentre ieri erano 49.353 (+69). I pazienti ricoverati sono 2.079 mentre ieri erano 2.132 (-53). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio dell’emergenza è di 225.031.
VENETO – Sono 1.060 i contagi da coronavirus in Veneto registrati oggi, 22 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, altri 24 morti. Nelle ultime 24 ore, sono stati eseguiti 37.641 tamponi, il tasso di positività è del 2,82%. In quarantena ci sono 23.755 positivi. I ricoverati sono 1.654, con un calo di 31 unità. In area non critica sono ricoverate 1.425 persone (-24), in terapia intensiva sono 229 (-7).
BASILICATA – Sono 208 i contagi secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 4 morti. I nuovi casi (201 sono residenti) sono stati individuati su un totale di 1.769 tamponi molecolari, e quattro sono i decessi. Le persone decedute sono cittadini di Ferrandina, Filiano, Irsina e Melfi. I lucani guariti o negativizzati sono 57. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi salgono a 5.744 (+140), di cui 5.578 in isolamento domiciliare. Sono 15.989 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 492 quelle decedute. In calo il numero dei ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane, sono 166 (-12): al San Carlo di Potenza 29 nel reparto di malattie infettive, 30 in pneumologia, 15 in medicina d’urgenza, 8 in terapia intensiva e 18 in medicina interna Covid; all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera 33 nel reparto di malattie infettive, 18 in pneumologia, 11 in medicina interna Covid e 4 in terapia intensiva. In lieve calo il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva, sono 12 (-1). Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 310.871 tamponi molecolari, di cui 285.514 sono risultati negativi, e sono state testate 182.286 persone.
MARCHE – Sono 272 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 22 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Il Servizio Sanità delle Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3972 tamponi: 2028 nel percorso nuove diagnosi (di cui 517 nello screening con percorso Antigenico) e 1944 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 13,4%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 272 (66 in provincia di Macerata, 46 in provincia di Ancona, 85 in provincia di Pesaro-Urbino, 29 in provincia di Fermo, 39 in provincia di Ascoli Piceno e 7 fuori regione). Questi casi comprendono soggetti sintomatici (46 casi rilevati), contatti in setting domestico (89 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (69 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (4 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (3 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (11 casi rilevati) e 1 caso proveniente da fuori regione. Per altri 49 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 517 test e sono stati riscontrati 42 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari all’8%.
TOSCANA – Sono 1.041 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 22 aprile, secondo i dati del bollettino. Da ieri, registrati altri 33 morti. Nel dettaglio, i 1.041 nuovi casi di positività al Covid (1.015 confermati con tampone molecolare e 26 da test rapido antigenico) portano il numero totale a 219.970 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da coronavirus. Complessivamente, 22.208 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (457 in meno rispetto a ieri, meno 2%). Sono 30.787 (846 in più rispetto a ieri, più 2,8%) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 12.947, Nord Ovest 9.920, Sud Est 7.920). Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 1.781 (27 in meno rispetto a ieri, meno 1,5%), 257 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri). Le persone complessivamente guarite sono 190.006 (1.492 in più rispetto a ieri, più 0,8%).
SARDEGNA – Sono 328 i nuovi contagi da Coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 22 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri 7 morti. Sono stati 4.271 i tamponi fatti nelle ultime 24 ore. Rimane invariato pari a 375 il numero dei pazienti attualmente ricoverate in ospedale, mentre 53 sono in terapia intensiva, due in meno di ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 17.447, quasi 400 quelle in più guarite da ieri. Tra le province con il maggior numero di nuovi casi: 101 a Cagliari e a Sassari, 47 a Nuoro e 27 a Oristano.