Migranti, dati del Viminale: superata quota 10mila arrivi nel 2021 in Italia

Il Viminale, sede del ministero degli Interni
Superata quota 10mila arrivi di migranti nel 2021 in Italia. L’aggiornamento del Viminale indica 10.107 sbarcati dall’1 gennaio fino a questa mattina; a questi vanno poi aggiunti i 455 a bordo della Sea Watch 4 diretta verso Trapani. Il dato è il triplo di quello registrato nello stesso periodo dello scorso anno. Lo scorso 1 maggio si sono avute ben 997 persone giunte via mare sulle coste italiane. Tunisini (1.412), ivoriani (1.237) e bengalesi (1.014) le nazionalità più rappresentate. I minori soli sbarcati sono 1.232