Coronavirus, dall’Aifa ok per i vaccini Pfizer per i 12-15enni

Il vaccino Pfizer Biontech
La Commissione Tecnico-scientifica (Cts) dell’Aifa ha accolto pienamente il parere espresso dall’Agenzia europea dei medicinali (Ema) venerdì. Secondo la Cts, si legge in una nota, “i dati disponibili dimostrano l’efficacia e la sicurezza del vaccino anche per i soggetti compresi in questa fascia di età”. La scorsa settimana è arrivato il via libera dell’Ema, l’agenzia europea del farmaco. Le dosi saranno due, con seconda dose somministrata a distanza di 21 giorni dalla prima. “La risposta del vaccino nei 12-15enni è come quella degli adulti o migliore”, ha spiegato l’ente europeo. Si tratta del primo vaccino Covid approvato per bambini e ragazzi di questa fascia d’età nell’Ue.