Il premier Draghi all’Assemblea di Confindustria: “Stimiamo una crescita del 6%”

Il premier Mario Draghi
Mario Draghi, insieme ai ministri del suo Governo e ai rappresentanti di Camera e Senato, ha partecipato all’Assemblea 2021 di Confindustria, al Palazzo dello Sport di Roma. Il presidente del Consiglio ha preso la parola dopo il presidente Carlo Bonomi ed ha esordito così: “L’Italia vive un periodo di forte ripresa, migliore di quanto avevamo già immaginato. Stimiamo una crescita del 6% rispetto al 4% ipotizzato in primavera. La produzione industriale a luglio ha superato il livello pre-pandemia e le esportazioni sono state del 4% più alte del 2019. Al rafforzamento dell’economia si accompagna un miglioramento dell’occupazione, il mercato del lavoro è ripartito ma ci sono ancora aspetti che destano preoccupazione, come i tanti contratti a tempo determinato. La crescita che abbiamo davanti è un rimbalzo dovuta alla caduta del Pil nello scorso anno: nel 2020 l’economia si è contratta dell’8%, la sfida per il Governo, il sistema produttivo e le parti sociali è far sì che la ripresa sia duratura e sostenibile”.