Gela (Caltanissetta), investito e colpito con una catena, si vendica sparando

Investito e colpito con una catena, si vendica sparando. Operazione stamane dei carabinieri del Reparto territoriale di Gela (Caltanissetta) che, su ordine della locale Procura, hanno un’ordinanza di applicazione di misure cautelari personali a carico di quattro persone. Gli indagati sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di tentato omicidio, porto abusivo di arma da sparo e intralcio alla giustizia.