Covid, il bollettino del 7 ottobre: 41 morti (131.198) Positivi: 87.173 (-1.074). Dimessi: 3.966. Nuovi contagi: 2.938. Pazienti in terapia intensiva: 403 (-12)

La tabella Covid del 7 ottobre
Sono 2.938 i contagi da Covid 19 in Italia oggi, 7 ottobre 2021, secondo i numeri del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Registrati inoltre altri 41 morti. 297.356 i tamponi, tra molecolari e antigenici, processati in 24 ore che hanno fatto rilevare un tasso positività pari all’1%. Sono 4.692.274 i contagiati dall’inizio dell’emergenza e 131.198 le vittime. I guariti sono in totale 4.473.903, 3.966 nelle ultime 24 ore. Ad oggi in Italia ci sono 87.173 persone positive al covid, 1.074 in meno di ieri.
EMILIA ROMAGNA – Sono 291 i nuovi contagi da coronavirus secondo il bollettino di oggi, 7 ottobre. Registrati inoltre altri due morti. Dall’inizio dell’epidemia, nella Regione si sono registrati 425.655 casi di positività, 27.882 il totale dei tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell’1%. Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 6.552.936 dosi; sul totale, 3.334.978 sono le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.
FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 72 i nuovi contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo il bollettino di oggi, 7 ottobre. Non si registrano invece nuovi decessi. Su 4.846 tamponi molecolari sono stati rilevati 67 nuovi casi con una percentuale di positività dell’1,38%. Sono inoltre 5.455 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati altri 5 casi (0,09%). Restano 8 le persone ricoverate in terapia intensiva, mentre i pazienti in altri reparti scendono a 34. I decessi complessivamente ammontano a 3.825, con la seguente suddivisione territoriale: 828 a Trieste, 2.024 a Udine, 679 a Pordenone e 294 a Gorizia. I totalmente guariti sono 109.435, i clinicamente guariti 46, mentre quelli in isolamento risultano essere 870. Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 114.218 persone (il totale dei casi è stato ridotto di due unità a seguito della revisione di altrettanti test positivi) con la seguente suddivisione territoriale: 23.356 a Trieste, 52.627 a Udine, 22.945 a Pordenone, 13.697 a Gorizia e 1.593 da fuori regione.
CAMPANIA – Sono 328 i nuovi contagi da coronavirus oggi 7 ottobre in Campania, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 4 morti. I nuovi casi sono stati individuati dall’analisi di 16.267 tamponi. Dei 4 decessi, 2 sono avvenuti nelle ultime 48 ore, 2 sono avvenuti in precedenza ma sono stati registrati ieri. Nella regione sono 17 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 203 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.
TOSCANA – Sono 228 i contagi da covid 19 in Toscana oggi, giovedì 7 ottobre 2021, secondo dati e numeri del bollettino della regione anticipato dal governatore Eugenio Giani sui social. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 228 su 18.339 test di cui 8.343 tamponi molecolari e 9.996 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,24% (3,4% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 5.544.908.
VENETO – Sono 349 i contagi da covid 19 in Veneto oggi, 7 ottobre 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Non si registrano morti. I nuovi casi sono stati individuati su 49.880 tamponi, il tasso di positività è allo 0,70%. Sono 250 (+5) i pazienti ricoverati in ospedale per covid. In area non critica i malati sono 207 (+6). In terapia intensiva, invece, 43 persone (-1).
PIEMONTE – Sono 208 i contagi da covid 19 in Piemonte oggi, 7 ottobre 2021, secondo i dati del bollettino delle regione. Registrato un morto. I nuovi casi, di cui 71 dopo test antigenico, sono pari allo 0.9% di 23.952 tamponi eseguiti, di cui 17.185 antigenici. Dei 208 contagi, gli asintomatici sono 107 (51,4%). I ricoverati in terapia intensiva sono 20 (-1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 161 (-5 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.179. I pazienti guariti diventano complessivamente 369.043 (+200 rispetto a ieri).
BASILICATA – In Basilicata sono 24 i contagi da coronavirus (22 riguardano residenti) oggi 7 ottobre secondo i dati del bollettino della regione. Non si registrano morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 900 tamponi molecolari. I lucani guariti o negativizzati sono 15. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 30 di cui 1 in terapia intensiva mentre gli attuali positivi residenti in Basilicata sono in tutto 1.198 (+7). Per la vaccinazione, sono state effettuate 933 somministrazioni ieri. Finora 423.768 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (76,6 per cento del totale della popolazione residente) mentre 381.183 hanno completato il ciclo vaccinale (69,1 per cento), per un totale di 805.951 somministrazioni effettuate. Le percentuali più alte si registrano nella fascia di età 70-79 anni con il 96,8 per cento di prime dosi somministrate e con il 92,7 per cento di completamento del ciclo vaccinale.
PUGLIA – Sono 94 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, giovedì 7 ottobre 2021, secondo i dati covid-19 del bollettino della regione. Da ieri, non sono stati registrati morti. I nuovi casi sono stati individuati su 12.982 test. Spiccano i 25 nuovi positivi in provincia di Bari e i 22 in provincia di Foggia. Le persone attualmente positive sono 2.450. I pazienti covid ricoverati in area non critica sono 146. In terapia intensiva, invece, 19 persone.
VALLE D’AOSTA – Nessun decesso e 11 nuovi contagi da covid 19 in Valle d’Aosta oggi, 7 ottobre 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Da inizio epidemia i casi positivi totali sono, pertanto, 12.188. I casi positivi attuali sono 110 di cui 108 in isolamento domiciliare e due ricoverati in ospedale mentre i casi fino ad oggi testati sono 87.264 e i tamponi effettuati 193.596. I guariti sono saliti di due unità rispetto ieri per un totale complessivo di 11.604. I decessi di persone risultate positive al virus da inizio epidemia ad oggi in Valle d’Aosta sono 474.
SARDEGNA – Sono 52 i contagi da covid 19 in Sardegna oggi, 7 ottobre 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Registrati 4 morti nelle ultime 24 ore: un uomo e una donna di 72 e 89 anni residenti nella Città Metropolitana di Cagliari e due uomini di 63 e 86 anni residenti nella Provincia del Sud Sardegna. I casi di positività sono stati rilevati sulla base di 2258 persone testate e 5.425 tamponi processati, fra molecolari e antigenici. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 15 (1 in meno rispetto a ieri), 100 in area medica (7 in meno rispetto a ieri). In isolamento domiciliare ci sono 1709 persone (24 in meno rispetto a ieri).
CALABRIA – Secondo il bollettino sull’emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 132 i nuovi contagi registrati (su 3.433 tamponi effettuati), +91 guariti e 2 morti (per un totale di 1.421 decessi). Il bollettino, inoltre, registra +37 attualmente positivi, -43 in isolamento, -3 ricoverati e, infine, -3 terapie intensive (per un totale di 9).
ABRUZZO – Sono 54 (di età compresa tra 2 e 86 anni) i contagi da covid 19 in Abruzzo oggi, 7 ottobre 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Si registra un morto, una 90enne della provincia di Teramo). Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 1.497 (-74 rispetto a ieri); 48 pazienti (-2 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 5 (-1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1444 (-71 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2.829 tamponi molecolari e 3.716 test antigenici. Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.82 per cento. SICILIA – Sono 245 i nuovi contagi da coronavirus oggi 7 ottobre in Sicilia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 9 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 15.005 tamponi processati. Gli attuali positivi scendono a quota 11.780. In un solo giorno i guariti sono stati 828, mentre dei 9 decessi riportati oggi (6.877 dall’inizio dell’emergenza pandemica) solo due sono avvenuti ieri, mentre gli altri si riferiscono ai giorni precedenti. Degli attuali positivi i ricoverati con sintomi sono 370, mentre si trovano in terapia intensiva 45 pazienti. Questa la ripartizione su base provinciale dei nuovi casi: 54 a Palermo, 78 a Catania, 6 a Messina, 14 a Ragusa, 20 a Trapani, 37 a Siracusa, 15 a Caltanissetta, 9 ad Agrigento e 12 a Enna.