Green pass, parla l’epidemiologo Lopalco: “Esistono persone e grupp, che purtroppo trovano anche rappresentanza politica, che non ne azzeccano una”

Pier Luigi Lopalco, epidemiologo e assessore alla Sanità della Regione Puglia
Le proteste di No Green pass e No vax? “Esistono persone e gruppi, che purtroppo trovano anche rappresentanza politica, che non ne azzeccano una. Fidarsi della scienza no?”. L’epidemiologo e assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, commenta così su Twitter un post del virologo Roberto Burioni: “Protestavano – ‘cinguetta’ il docente dell’università Vita-Salute San Raffaele di Milano – perché volevano il Plaquenil (che non funziona), poi l’Avigan (che non funziona), poi il plasma (che non funziona), infine l’ivermectina (che non funziona). Adesso che c’è un vaccino che funziona eccome, gli stessi sono tutti in piazza perché non se lo vogliono fare”.