Roma, approvato un sub emendamento da 5 milioni di euro per la messa in sicurezza delle strade della Capitale

Lo stato del manto stradale nella Capitale
Approvato alla Camera un subemendamento al dl Infrastrutture “predisposto dal sindaco di Roma Roberto Gualtieri di concerto con il Governo”, che autorizza la Capitale a stipulare una convenzione con Anas perla messa in sicurezza e la manutenzione straordinaria delle strade di Roma. Lo annuncia il Campidoglio. Il subemendamento -si spiega – autorizza Anas a impiegare fino a 5 milioni di euro. “Ringrazio il Governo e il Parlamento per questo risultato importante – commenta Gualtieri -. Siamo già al lavoro per sfruttare al meglio quest’opportunità, che rappresenta il primo esito dell’intenso lavoro di raccordo con il Governo”.