Il sindaco Grando pronto per il secondo mandato

Alessandro Grando è pronto! Ha ufficializzato, dal suo profilo social, la candidatura per essere confermato Sindaco di Ladispoli alle elezioni della prossima primavera. Quindi campagna elettorale ufficialmente aperta con Alessandro Grando in pole position. Chi sarà in gara con lui? Non si hanno ancora notizie ufficiali da nessun fronte; molte le voci di corridoio che circolano tra gli addetti ai lavori, tra le più eclatanti ci sarebbe quella in territorio “Partito Democratico” dove Alessio Pascucci avrebbe provato ad entrare, senza trovare però terreno fertile e costretto ad indietreggiare. Come mai? Anche a questa domanda non è semplice dare risposte ufficiali. Possiamo sicuramente ipotizzare una “chiusura di porte” da parte della spalla gestita da Trani. Molti i nomi che circolano tra le ipotesi di candidatura, oltre a Trani, rimbalzano tra gli uffici i nomi di Federico Ascani e di Silvia Marongiu… ma i tempi sono ancora prematuri. Una cosa è certa, Alessio Pascucci avrebbe potuto dare sicuramente filo da torcere ad un fortissimo (politicamente) Grando. Le doti politiche dell’attuale sindaco di Cerveteri sono fuori discussione, un ipotetico rifiuto da parte del centrosinistra ladispolano potrebbe rivelarsi un boomerang. Ma staremo a vedere e come sempre ci troverete in prima linea per raccontarvi le cronache di questa campagna elettorale. Ecco il testo del messaggio di Alessandro Grando lanciato su Facebook mercoledì nel tardo pomeriggio: “Tra qualche mese il mio primo mandato da sindaco giungerà al termine. Non ringrazierò mai abbastanza i miei concittadini per la fiducia che hanno riposto nei miei confronti, dandomi la possibilità di ricoprire questo ruolo così prestigioso, che ho cercato di portare avanti al meglio delle mie possibilità. Quelli trascorsi sono stati anni molto intensi, sicuramente impegnativi, ma allo stesso tempo emozionanti e ricchi di soddisfazioni. All’inizio del mio mandato ci eravamo prefissati degli obiettivi molto ambiziosi e, nonostante la difficile situazione che abbiamo ereditato, aggravata dall’emergenza sanitaria, molti di quei progetti sono diventati realtà. Mi riferisco in particolare al Commissariato di Polizia, alla nuova Caserma dei Carabinieri, al Palazzetto dello Sport, alle decine di chilometri di strade asfaltate, agli impianti sportivi riqualificati, ai plessi scolastici ristrutturati e ai parchi gioco finalmente rinnovati e messi in sicurezza per i nostri figli. Tutto questo non sarebbe stato possibile senza il supporto fondamentale di una squadra composta da persone straordinarie, alle quali sarò sempre riconoscente. Nonostante i numerosi traguardi raggiunti c’è ancora molto lavoro da svolgere per migliorare la nostra Città e tante sono le sfide che ci aspettano in futuro. Ed è proprio di futuro che si parlerà sabato 30 ottobre, alle ore 16:30, in una conferenza stampa che verrà trasmessa in diretta Facebook sulla mia pagina personale. Io sono pronto a mettermi di nuovo a disposizione, se i cittadini di Ladispoli mi onoreranno nuovamente della loro fiducia, con ancora più entusiasmo e determinazione. Per Ladispoli, la mia Città, il mio impegno continua!”