Usa, slitta il ritorno dell’uomo sulla Luna al 2025

Space X si aggancia alla Stazione Spaziale internazionale
Il ritorno dell’uomo sulla Luna avverrà più tardi del previsto. La missione della Nasa, infatti, non partirà prima del 2025. La spedizione, che fa parte del programma Artemide, era prevista per il 2024. Tra le cause del ritardo c’è anche la lunga controversia legale tra Blue Origin di Jeff Bezos e Space X di Elon Musk. Controversia al termine della quale è stato confermato che Space X dovrà realizzare il modulo di allunaggio.